ja_mageia

 
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
Regolamento prove attitudinali di LG

Scarica il REGOLAMENTO DELLE PROVE ATTITUDINALI  DI LG

IL REGOLAMENTO DELLE PROVE ATTITUDINALI DI LG E' STATO

VARIATO DALLA CTC NEL 28-10-2014 E APPROVATO CON DECRETO MINISTERIALE DEL 10-12-2014 . IL TESTO ALLEGATO E' QUELLO IN VIGORE DOPO TALE MODIFICA.

NUOVO REGOLAMENTO DELLE PROVE DI ADDESTRAMENTO ED AFFIDABILITA'

APPROVATO DALLA CTC


Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

REGOLAMENTO PROVA ATTITUDINALE MONTA WESTERN (AMERICANA)

I^ Prova: andature in rettangolo: Passo – Trotto - Galoppo

Questa prova si riferisce alle riprese di Western Pleasure ed è il sistema più idoneo per valutare le andature di un cavallo nella monta Western.

DESCRIZIONE DELLA PROVA

La commissione ha facoltà di far eseguire la prova individualmente o a gruppi di soggetti costituiti al massimo da 6 capi.

La misura minima del rettangolo per la prova e di 40m x 20m.

Il cavaliere, o i il gruppo di cavalieri, entra a piedi con il cavallo alla mano già sellato e si porta la centro del campo e sale in sella.

Le andature saranno da eseguirsi a richiesta della Commissione a mano sinistra e a mano destra, sulla pista intera. Le andature richieste saranno: passo, trotto e galoppo.

- inizialmente saranno richieste andature raccolte, con il cavallo riunito, ed abbastanza lente;

- nella seconda parte della prova saranno richieste di andature allungate.

Tutte le andature devono essere eseguite nell’assetto seduto.

Sarà premiata la regolarità nelle andature e la fluidità delle transizioni ascendenti e discendenti.

Alla fine del percorso il giudice darà lo Stop e farà eseguire un back di almeno 4 passi.

II^ Prova: Percorso di campagna

Questa prova vuole esemplificare quello che un cavallo con il suo cavaliere può incontrare in un percorso di campagna (ispirato al Trail Horse).

Si dovrà oltrepassare un ponte un cancello dei pali a terra al passo al trotto ci sarà uno Stop e Back fra le barriere , da un ostacolo all’altro saranno richieste varie andature, i cerchi dovranno essere veloci i due grandi e lento il cerchio piccolo.

Il cavallo dovrà mantenere delle andature regolari e fluide, si dovrà vedere la sua collaborazione senza nessuna paura nell’affrontare gli ostacoli .

DESCRIZIONE DELLA PROVA:

La misura minima del rettangolo per la prova e di mt. 40 x 20.

Il cavaliere entra a piedi con il cavallo alla mano e si porta la centro del campo.

Il cavaliere sale a cavallo, saluta e si porta al passo all’inizio del percorso che è posto davanti al cancello.

L’esercizio inizia con il passaggio del cancello, che deve essere aperto con la mano destra e richiuso dopo il passaggio, senza staccare la mano.

Quindi si procede al passo sulle 4 barriere a terra (distanza barriere 45 cm)

Dopo si parte al trotto superando le 3 barriere a ventaglio. (distanza barriere 90 cm, misurate al centro della barriera)

Al passo si attraversa il ponte.

L’andatura passa al galoppo a mano destra eseguendo due cerchi larghi (diametro = larghezza del rettangolo) al galoppo veloce, poi un cerchio piccolo (diametro = metà larghezza del rettangolo) al galoppo lento.

Dopo il cerchio piccolo si avanza diritto al galoppo lento fino alle barriere, dove si esegue uno stop.

Alla fine si eseguirà un back di almeno 3 metri uscendo dalle barriere.

Dopo il back viene eseguito un rollback e partenza al galoppo a mano sinistra e viene eseguito un cerchio piccolo al galoppo lento, due cerchi e mezzo grandi al galoppo veloce.

Al termine dell’ultimo mezzo cerchio a mano sinistra ci si porta a centro rettangolo e si esegue uno stop.

Il cavaliere scende da cavallo e saluta.

Esemplificazione grafica

Legenda: ............. Passo _ _ _ _ _ _ Trotto _________ Galoppo

STARTART

Stop

La misura minima del rettangolo per la prova è di 40m x 20m.

Finimenti ammessi per entrambe le riprese

Le imboccature ammesse sono:

Snaffle bit: filetto spezzato nelle sue varie forme;

Bosal: speciale bardatura in crine e/o cuoio crudo senza imboccatura

Sono inoltre ammesse:

Shanck bit: morso a leve rigide o snodate con ponte più o meno alto, più o meno largo, rigido o snodato;

Shanck snaffle bit: filetto a leve nelle sue varie forme

Il diametro degli anelli non deve essere superiore a 10 cm;

il diametro delle barre non deve essere inferiore a 8 mm;

il ponte non deve assolutamente prolungarsi nella parte inferiore e non deve misurare più di 90 mm in altezza;

le leve non devono avere lunghezza superiore a 21,5 cm.

La sella deve essere western con o senza secondo sottopancia, con o senza pettorale; non è ammessa l’Australian saddle.

Sono vietati: chiudibocca, capezzine, nose bands, tie dawns, martingale, frustini, redini inglesi e redini di ritorno

Tolettatura del cavallo

E’ vietato intrecciare la coda.

E’ ammessa l’acconciatura della criniera all’inglese solo nel caso in cui il cavallo partecipi anche alle Prove Attitudinali di monta inglese nella stessa giornata.

Non sono ammessi parastinchi e fasce.

Abbigliamento e comportamenti del cavaliere

L’abbigliamento del cavaliere deve essere in buono stato e pulito.

Pantaloni lunghi portati sopra gli stivali. Stivali western. Camicia con maniche lunghe con polsino allacciato. Cappello western. Speroni western.

Accessori facoltativi: bolo tie, cravatta, gilet, giacca, maglione, impermeabili e giubbotti sono ammessi solo in caso di pioggia o di temperature rigide.

E’ ammessa la guida a due mani con redini “a ponte”.

E’ vietato toccare il cavallo ed è vietato il ritorno di redini.

Calcolo ed attribuzione punteggi e giudizi finali:

Il punteggio viene attribuito in base alle normative e regolamenti di monta Western della Fise, partendo da una base di 70 punti, con punteggi in aumento di + ½ , + 1, + 1,5 ed in diminuzione di - ½ , - 1, - 1,5 punti

Il punteggio minimo da raggiungere complessivo è di punti 65. Il non raggiungimento di questo punteggio in una o entrambe le prove, significa non aver superato l’esame.

Il punteggio complessivo si ha calcolando la media semplice dei punteggi raggiunti in ogni prova.

Il punteggio finale viene poi tradotto in giudizio come segue:

PUNTEGGIO

GIUDIZIO FINALE

< 65 PUNTI ANCHE IN UNA SOLA PROVA

INSUFFICIENTE

65,0-67,0 PUNTI

III SUFFICIENTE

67,1-69,0 PUNTI

IIb DISCRETO

69,1-71,0 PUNTI

IIa BUONO

71,1-73,0 PUNTI

Ib MOLTO BUONO

>73,1 PU

REGOLAMENTO PROVA ATTITUDINALE MONTA WESTERN (AMERICANA)

 

I^  Prova: andature in rettangolo:  Passo – Trotto - Galoppo

 

Questa prova si riferisce alle riprese di Western Pleasure ed è il sistema più idoneo per valutare le andature di un cavallo nella monta Western.

 

DESCRIZIONE DELLA PROVA

La commissione ha facoltà di far eseguire la prova individualmente o a gruppi di soggetti costituiti al massimo da 6 capi.

 

La misura minima del rettangolo per la prova e di  40m x 20m.

 

Il cavaliere, o i il gruppo di cavalieri, entra a piedi con il cavallo alla mano già sellato e si porta la centro del campo e sale in sella.

 

Le andature saranno da eseguirsi a richiesta della Commissione a mano sinistra e a mano destra, sulla pista intera. Le andature richieste saranno: passo, trotto e galoppo.

 

-          inizialmente saranno richieste andature raccolte, con il cavallo riunito, ed abbastanza lente;

-          nella seconda parte della prova saranno richieste di andature allungate.

 

Tutte le andature devono essere eseguite nell’assetto seduto.

 

Sarà premiata la regolarità nelle andature e la fluidità delle transizioni ascendenti e discendenti.

 

Alla fine del percorso il giudice darà lo Stop e farà eseguire un back di almeno 4 passi.

 

II^ Prova: Percorso di campagna

 

Questa prova vuole esemplificare quello che un cavallo con il suo cavaliere può incontrare in un percorso di campagna (ispirato al Trail Horse).

Si dovrà oltrepassare un ponte un cancello dei pali a terra al passo al trotto ci sarà uno Stop e Back fra le barriere , da un ostacolo all’altro saranno richieste varie andature, i cerchi dovranno essere veloci i due grandi e lento il cerchio piccolo.

Il cavallo dovrà  mantenere delle andature regolari e fluide, si dovrà vedere la sua collaborazione senza nessuna paura nell’affrontare gli ostacoli .

DESCRIZIONE DELLA PROVA:

La misura minima del rettangolo per la prova e di  mt. 40 x 20.

 

Il cavaliere entra a piedi con il cavallo alla mano e si porta la centro del campo.

 

Il cavaliere sale a cavallo, saluta e si porta al passo all’inizio del percorso che è posto davanti al cancello.

L’esercizio inizia con il passaggio del cancello, che deve essere aperto con la mano destra e richiuso dopo il passaggio, senza staccare la mano.

 

Quindi si procede al passo sulle 4 barriere a terra  (distanza  barriere 45 cm)

 

Dopo si parte al trotto superando le 3 barriere a ventaglio. (distanza barriere 90 cm, misurate al centro della barriera)

 

Al passo si attraversa il ponte.

 

L’andatura passa al galoppo a mano destra eseguendo due cerchi larghi (diametro = larghezza del  rettangolo) al galoppo veloce, poi un cerchio piccolo (diametro = metà larghezza del rettangolo) al galoppo lento.

 

Dopo il cerchio piccolo si avanza diritto al galoppo lento fino alle barriere, dove si esegue uno stop.

 

Alla fine si eseguirà un back di almeno 3 metri uscendo dalle barriere.

 

Dopo il back viene eseguito un rollback e partenza al galoppo a mano sinistra e viene eseguito un cerchio piccolo al galoppo lento, due cerchi  e mezzo grandi al galoppo veloce.

 

Al termine dell’ultimo mezzo cerchio a mano sinistra ci si porta a centro rettangolo e si esegue uno stop.

 

Il cavaliere scende da cavallo e saluta.

 

Esemplificazione grafica

 

Legenda:  ............. Passo _ _ _ _ _ _ Trotto   _________  Galoppo

 

 

STARTART

Stop

 

La misura minima del rettangolo per la prova è di  40m x 20m.

 

Finimenti ammessi per entrambe le riprese

Le imboccature ammesse sono:

Snaffle bit: filetto spezzato nelle sue varie forme;

Bosal: speciale bardatura in crine e/o cuoio crudo senza imboccatura

Sono inoltre ammesse:

Shanck bit: morso a leve rigide o snodate con ponte più o meno alto, più o meno largo, rigido o snodato;

Shanck snaffle bit: filetto a leve nelle sue varie forme

Il diametro degli anelli non deve essere superiore a 10 cm;

il diametro delle barre non deve essere inferiore a 8 mm;

il ponte non deve assolutamente prolungarsi nella parte inferiore e non deve misurare più di 90 mm in altezza;

le leve non devono avere lunghezza superiore a 21,5 cm.

La sella deve essere western con o senza secondo sottopancia, con o senza pettorale; non è ammessa l’Australian saddle.

Sono vietati: chiudibocca, capezzine, nose bands, tie dawns, martingale, frustini, redini inglesi e redini di ritorno

Tolettatura del cavallo

E’ vietato intrecciare la coda.

E’ ammessa l’acconciatura della criniera all’inglese solo nel caso in cui il cavallo partecipi anche alle Prove Attitudinali di monta inglese nella stessa giornata.

Non sono ammessi parastinchi e fasce.

 

Abbigliamento e comportamenti del cavaliere

L’abbigliamento del cavaliere deve essere in buono stato e pulito.

Pantaloni lunghi portati sopra gli stivali. Stivali western. Camicia con maniche lunghe con polsino allacciato. Cappello western. Speroni western.

Accessori facoltativi: bolo tie, cravatta, gilet, giacca, maglione, impermeabili e giubbotti sono ammessi solo in caso di pioggia o di temperature rigide.

E’ ammessa la guida a due mani con redini “a ponte”.

E’ vietato toccare il cavallo ed è vietato il ritorno di redini.

Calcolo ed attribuzione punteggi e giudizi finali:

Il punteggio viene attribuito in base alle normative e regolamenti di monta Western della Fise, partendo da una base di 70 punti,  con punteggi in aumento di  + ½ , + 1, + 1,5 ed in diminuzione di - ½ ,  - 1,  - 1,5 punti

Il punteggio minimo da raggiungere complessivo è di punti  65. Il non raggiungimento di questo punteggio in una o entrambe le prove, significa non aver superato l’esame.

Il punteggio complessivo si ha calcolando la media semplice dei punteggi raggiunti in ogni prova.

Il punteggio finale viene poi tradotto in giudizio come segue:

PUNTEGGIO

GIUDIZIO FINALE

< 65 PUNTI ANCHE IN UNA SOLA PROVA

 

INSUFFICIENTE

65,0-67,0 PUNTI

III SUFFICIENTE

 

67,1-69,0 PUNTI

IIb DISCRETO

 

69,1-71,0 PUNTI

IIa BUONO

 

71,1-73,0 PUNTI

Ib MOLTO BUONO

 

>73,1 PUNTI

Ia OTTIMO

 

NTI

Ia OTTIMO